Il percorso di crescita al Girotondo

Il Girotondo è un ambiente dove adulti e bambini – senza confini geografici, ideologici e culturali – confrontano idee, esperienze, teorie e originalità. Il Girotondo si fonda sull'idea di un bambino libero, creativo, costruttore di se stesso e orientato alla vita con gli altri

tl_files/girotondo/bilder/P1060423.JPG

Al Girotondo i bambini raggiungono i seguenti obiettivi:

  • imparare ad apprendere: i concetti non vengono insegnati ma acquisiti, non vengono trasmessi ma derivano dal contatto e dall'esperienza, dal sostare e dal ritornare, dalla riflessione e dal confronto, dal costruire e connettere quesiti. In questo modo si forma un soggetto dotato di conoscenza e in grado di sviluppare un pensiero critico e aperto
  • maturare la propria identità: rafforzare la propria personalità sotto il profilo corporeo, intellettuale e psicodinamico per il raggiungimento di una piena fiducia in sé e nelle proprie capacità
  • conquistare autonomia: costruire la capacità di gestirsi, di orientarsi e di compiere scelte nel rispetto degli altri
  • diventare competenti: apprendere e consolidare abilità sensoriali, percettive, motorie, linguistiche e intellettive tramite forme basilari di riorganizzazione dell'esperienza e di ricostruzione della realtà


Per guidare i bambini al raggiungimento di questi obiettivi si propongono i seguenti campi di esperienza:

  • il sé e l'altro
  • il corpo, il movimento, la salute
  • i discorsi e le parole
  • lo spazio, l'ordine e la misura, le cose, il tempo e la natura
  • la scienza
  • l'espressività
  • il gioco

tl_files/girotondo/bilder/giro_tondo_004.jpgL'esplorazione dell'ambiente e l'immersione nel programma pedagogico – il cui tema varia ogni anno e si sviluppa attraverso i laboratori – stimolano i bambini all'esperienza. Alcuni dei nostri laboratori riguardano per esempio la poesia, la cucina, le stagioni e l'ambiente, la logica, l'ecologia, il corpo, il colore, l'arte e la musica, il teatro e le storie animate